Cyber Security - Blog dedicato al mondo della Cyber security. Consigli utili su come proteggersi dagli attacchi della rete; tutorial e guide per vivere serenamente online! E ancora, tutorial pratici e semplici su argomenti specifici come creare e settare una VPN; notizie sulle certificazioni e corsi disponibili sulla Cyber Security

Come chiedere a Google di rimuovere i contenuti di doxxing

Come chiedere a Google di rimuovere i contenuti di doxxing

By germana

Con la diffusione di Internet e dei social network sono sempre di più i criminali presenti online che cercano di violare la privacy degli utenti e provocare danni che a volte, purtroppo, sono irreparabili. 

Uno dei fenomeni più diffusi al giorno d’oggi è il doxxing che si verifica quando qualcuno prende, senza alcun consenso, alcune informazioni personali e sensibili di una qualsiasi persona e le diffonde su Internet affinché altri possano vederle. Queste informazioni possono comprendere foto, video, nome e cognome della vittima, indirizzo di casa o e-mail, numero di telefono e possono essere accompagnate da un linguaggio minaccioso con la richiesta di attuare comportamenti molesti.  

Google cerca di migliorare l’esperienza utente sotto ogni aspetto, motivo per cui ha predisposto una procedura attraverso cui è possibile segnalare informazioni personali diffuse senza il proprio consenso sul motore di ricerca e proseguire alla loro rimozione. Anzitutto, per far sì che Google possa prendere in considerazione la rimozione, i contenuti devono soddisfare alcuni requisiti, ovvero:

  • Le tue informazioni di contatto devono essere presenti.
  • I contenuti devono presentare minacce esplicite o implicite.
  • Nei contenuti devono essere presenti inviti all’azione impliciti o espliciti con lo scopo di provocare danni o molestie ad altre persone.

È importante tenere a mente che Google non prenderà provvedimenti nel caso in cui venga fatta richiesta per rimuovere informazioni riguardanti dati aziendali, immobiliari o documenti governativi. 

Una volta soddisfatti i requisiti imposti da Google, è possibile inviare una richiesta di rimozione compilando un modulo online all’interno del quale sarà necessario indicare i link dei risultati del motore di ricerca che contengono le tue informazioni private. Puoi compilare il modulo direttamente cliccando qui.  

Dopo aver fatto la segnalazione a Google ed aver inviato con successo la richiesta di rimozione, si procederà in questo modo:

Riceverai una e-mail automatica di conferma che ti avviserà dell’avvenuta ricezione della richiesta.

La tua richiesta verrà esaminata.

-Se necessario, Google ti chiederà ulteriori dettagli per raccogliere altre informazioni ritenute utili per valutare correttamente la tua richiesta e, eventualmente, ti verranno fornite istruzioni specifiche su come procedere. 

Al termine della valutazione riceverai una notifica via e-mail. Se la richiesta sarà accolta con successo, gli URL indicati verranno rimossi secondo i criteri di Google. Se, al contrario, la richiesta dovesse essere respinta, verrà fornita una breve spiegazione per spiegarne il motivo e, ove mai lo ritenessi utile, potrai scegliere di fornire ulteriore materiale ed inviare nuovamente la richiesta. 

Syrus
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: