Cyber Security - Blog dedicato al mondo della Cyber security. Consigli utili su come proteggersi dagli attacchi della rete; tutorial e guide per vivere serenamente online! E ancora, tutorial pratici e semplici su argomenti specifici come creare e settare una VPN; notizie sulle certificazioni e corsi disponibili sulla Cyber Security

Telefono Google perché conviene usare quest’app

Telefono Google perché conviene usare quest’app

Il nostro Smartphone funziona attraverso un certo numero di Apps che permettono di accedere alle sue funzioni principali. Letteralmente tutto è un programma, a dire la verità: le impostazioni? E’ un App! I Messaggi? Gestiti tramite App. E per quel che riguarda ciò che dobbiamo usare per telefonare? L’avete capito benissimo: sempre un App.

E’ possibile modificare il nostro Smartphone così facilmente? Attualmente sì, poiché è anche possibile accedere a nuove funzioni solo cambiando quel vitale programma. Android non impone alcun limite, ma ovviamente ha sempre a disposizione qualche protezione adeguata. Perciò, c’è sempre la scelta dell’App ufficialmente inclusa all’interno del cellulare, o quella che potete scaricare a parte: fra queste è presente quella di Google.

Questo programma è incluso anche in altri Smartphone che non montano una Skin propria, ma è possibile includerlo come sostituto. Ad esempio la Samsung monta il suo programma “Telefono” in One UI, e con l’App di Google si può sostituire. Vediamo dunque quali sono in vantaggi d’installarlo sul Smartphone:

  • Ha un database integrato contro le chiamate Spam o non attendibili

Anche se non è certo una novità, Google include una funzione nella propria App che permette di verificare l’autenticità delle chiamate. Alcune sono registrate come chiamate Spam o non attendibili, dando così la possibilità di essere segnalate e bloccate preventivamente.

  • Gira lo Smartphone per silenziare la chiamata

Il “Flip to mute” è una funzione che ha già fatto la sua bella figura sui Google Pixel, naturalmente non mancando anche di apparire anche in quest’app come una normale funzione di tutti i giorni. Quel che fa è molto semplice: basta posizionare lo Smartphone contro la superficie di qualsiasi cosa (il tavolo, il mobile dove è poggiato) con lo schermo rivolto giù: l’audio verrà perciò messo in muto immediatamente.

  • ID Chiamante attraverso Google assistente

Poteva mai mancare la partecipazione di Google assistente? Nel caso di quest’App, il suo contributo è molto più diretto. Ad esempio, quando chiama qualcuno, è possibile sentire l’annuncio vocale di chi sta chiamando. E’ possibile personalizzare questa funzione per farlo direttamente e solo attraverso le cuffie.

  • Una propria personale sezione “Pagine gialle”

Proprio così: quest’app permette di comunicare con Google per poter rintracciare tutti i luoghi vicini (o lontani) per poterli così chiamare direttamente. Ovviamente sfrutta il motore di ricerca e le informazioni salvate sui profili di Google Business / Aziende per funzionare, ma è comunque un’ottima aggiunta da avere a disposizione.

Dove è possibile prendere quest’App? Basta entrare nel Play Store (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.dialer) da qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: