Cyber Security - Blog dedicato al mondo della Cyber security. Consigli utili su come proteggersi dagli attacchi della rete; tutorial e guide per vivere serenamente online! E ancora, tutorial pratici e semplici su argomenti specifici come creare e settare una VPN; notizie sulle certificazioni e corsi disponibili sulla Cyber Security

Il tuo Smartphone ti spia Qualche precauzione da prendere

Il tuo Smartphone ti spia Qualche precauzione da prendere

By daniele

I prodotti muniti di Android sono da rispettare per tanti motivi: sono liberi, possono essere usati in una moltitudine di scenari diversi, e sono in generale parecchio flessibili: tutto ciò è dovuto alla possibilità d’installare tutto ciò che si vuole con il minimo ingombro. Magari ci viene data una piccola richiesta per installare ogni tipo di programma d’origine sconosciuta, ma in generale si può dire che Android rimane sempre piuttosto libero. E questo apre giustamente una piccola difficoltà per la nostra sicurezza: molte Apps possono, e cercheranno nel caso, di spiarci con i vari mezzi inclusi nel nostro Smartphone.

Ma prima di cadere nel panico, vediamo cosa possiamo fare per evitarlo e che sistemi vengono regolarmente sfruttati per violare la nostra privacy.

  • Avete Android 12? Controllate il segnale che indica l’utilizzo della fotocamera o del microfono.

Avere un cellulare aggiornato ha i suoi vantaggi. Android 12 ad esempio permette di controllare quando il microfono o la fotocamera sta venendo utilizzata. Nel caso si è all’interno dell’App che sta utilizzando quella parte del cellulare, verrà visualizzata l’icona di ciò che sta venendo sfruttato. Se l’App è invece nel Background, verrà semplicemente mostrato un pallino verde. Aprendo le impostazioni rapide sarà possibile capire quale programma sta facendo uso di quest’aspetto del cellulare. E’ anche possibile, attraverso questa pagina, controllare i permessi del programma sospetto.

  • Controllate nelle impostazioni della Privacy se è tutto in regola.

Se non avete un cellulare munito di Android 12, può darsi che sia adeguato invece controllare le impostazioni sulla Privacy, presente da Android 10 in poi. Queste impostazioni sono facili da trovare, molte volte presenti nella pagina principale del sistema operativo. Dipende ovviamente anche dal tipo di Smartphone che si ha in possesso, ma basta avere la coscienza di controllare comunque tramite la ricerca che spesso è integrata nelle impostazioni. All’interno della sezione della Privacy sarà possibile controllare quali Apps hanno richiesto (ed ottenuto) permessi di vario genere, compresi anche quelli che sono a tema speciale.

  • Usate il tipico “tappo fisico” se necessario

Se proprio vi sentite in pericolo d’essere origliati nel mentre il cellulare è acceso (e non potete spegnerlo o disconnetterlo dalla rete) allora è tempo anche di coprire quel che può essere coperto. Ad esempio ponete un foglio nero davanti la fotocamera, attaccandolo con del nastro adesivo (se non avete nulla di meglio) ed usate lo stesso sistema con un materiale morbido o spugnoso, comunque isolante quanto basta. Questo può ridurre la quantità di video ed audio che il cellulare può captare.

Exit mobile version